CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - Datek22
480
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-480,page-child,parent-pageid-108,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO

CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO

Gli addetti al primo soccorso aziendale al termine del corso dovranno essere in grado di:
– riconoscere tempestivamente le situazioni di emergenza sanitaria;
– attivare correttamente il Sistema di Emergenza Regionale (112) e comunicare le condizioni dell’infortunato;
– prestare il primo soccorso in modo adeguato e tempestivo;
– acquisire conoscenze relative ai fattori di rischio associati alla propria attività lavorativa.

Perchè

Il Testo Unico in materia di sicurezza sancisce l’obbligo, a carico del Datore di Lavoro, di indicare e provvedere alla formazione dei lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di primo soccorso, previa consultazione dell’RLS.

DATEK 22, in collaborazione con personale medico specializzato, eroga corsi in grado di formare addetti al primo soccorso, così come previsto dall’Art. 37 c. 9 e dall’Art. 45 c. 2 del D.Lgs. 81/2008 e secondo i contenuti del D.M. 388/2003.

Tali addetti devono ricevere un adeguato e specifico aggiornamento triennale per mantenere, al meglio, le competenze relative al ruolo assegnato.

PROGRAMMA

PROGRAMMA CORSO COMPLETO

MODULO A (4 ORE)

Allertare il sistema di soccorso:
– cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.);
–  comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai servizi di assistenza sanitaria di emergenza.
Riconoscere un’emergenza sanitaria:
– scena dell’infortunio;
– accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato;
– nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio;
– tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.
Attuare gli interventi di primo soccorso:
– sostenimento delle funzioni vitali;
– riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso;

MODULO B (4 ORE)

Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro:
– cenni di anatomia dello scheletro;
– lussazioni, fratture e complicanze;
– traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale;
– traumi e lesioni toraco-addominali.
Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in:
– lesioni da freddo e da calore;
– lesioni da corrente elettrica;
– lesioni da agenti chimici;
– intossicazioni;
– ferite lacero contuse;
– emorragie esterne.

MODULO C (4 ORE) O PROGRAMMA CORSO DI AGGIORNAMENTO

Acquisire capacità di intervento pratico:

– tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.;
– tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute;
– tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta;
– tecniche dì rianimazione cardiopolmonare;
– tecniche di tamponamento emorragico;
– tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato;
– tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

METODOLOGIA

Il corso si svilupperà sulla base anche di sussidi audiovisivi predisposti al fine di facilitare il miglior apprendimento delle tematiche oggetto delle lezioni, quali:

– presentazione con slides opportunamente commentate

– filmati ad integrazione delle lezioni frontali

Sono inoltre previsti:

– addestramento pratico

– test finale per la verifica dell’apprendimento

Ad ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Organizziamo corsi tutto l’anno. Contattaci per conoscere le prossime date.